Come si denunciano le munizioni?

È possibile inserire nella denuncia delle  munizioni la dicitura generica "200 per arma corta e 1500 per arma lunga" o bisogna necessariamente indicare il dettaglio calibro per calibro, munizione per munizione? In molti Commissariati viene accettata la dizione generica in altri no.

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

Ai sensi dell’art. 58 Reg. TULPS, la denuncia di detenzione deve contenere “indicazioni precise circa le caratteristiche […] delle munizioni”, ed è per tale ragione che diversi Commissariati o Questure, all’atto della denuncia, richiedono che venga specificato il calibro. Allo stato attuale l’interpretazione della norma è controversa e  qualche anno fa era stata depositata una proposta di legge che proponeva di modificarne la formulazione nel senso di consentire ai cittadini di denunciare il numero delle munizioni con l’indicazione generica “in calibro per arma lunga o corta” senza specificare il calibro (proposta di legge Camera dei Deputati n. 4656 presentata il 28.9.2011 dai deputati Ruggeri e Poli http://www.camera.it/_dati/leg16/lavori/schedela/apriTelecomando_wai.asp?codice=16PDL0053580), proprio per evitare disparità di trattamento, tuttavia ad oggi la norma è rimasta invariata. Ad avviso della scrivente, il requisito richiesto dal suddetto art. 58 può ben ritenersi soddisfatto con l’indicazione “nr. x munizioni in calibro consentito per arma lunga/corta”, tuttavia, stante la natura non univoca della norma, nel caso l’ufficio di P.S. esigesse anche la specificazione del calibro, si suggerisce di indicarlo nella denuncia di detenzione, onde evitare eventuali contestazioni sul piano amministrativo.

Avv. Adele Morelli  

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Bando pubblico Work Up - percorsi formativi e tirocini per giovani

Bando pubblico Work Up - percorsi formativi e tirocini per giovani

Comunità Montana di Valletrompia, Civitas, Valli consorzio di Cooperative e Fondazione della Comuni…

Leggi la news