Vendita per corrispondenza di MCO

Da molto si vedono negozi armerie on-line su internet che mettono in vendita le armi ad aria compressa di libera vendita; li contattai per curiosità e mi chiesero copia della carta di identità per verifica la maggiore età: mi chiedo, ma come si può identificare la persona con il semplice invio per email della fotocopia della carta d’identità? A vostro parere è possibile vendere in questo modo?

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

Ai sensi dell’art. 7, comma 5, D.M. 362/2001, la vendita per corrispondenza delle MCO ad aria compressa è regolata dall’art. 17 della L. n. 110/1975, a tenore del quale è appunto possibile effettuare la vendita per corrispondenza delle MCO soltanto tra armeria (venditore) e privato (acquirente) e purché l’acquirente privato abbia conseguito apposito nulla osta del Prefetto della provincia in cui risiede. Al momento della spedizione della MCO, l’armeria deve dare comunicazione all’ufficio di P.S. o alla Caserma dei Carabinieri del comune in cui risiede l’acquirente. 

Avv. Adele Morelli 

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Bando pubblico Work Up - percorsi formativi e tirocini per giovani

Bando pubblico Work Up - percorsi formativi e tirocini per giovani

Comunità Montana di Valletrompia, Civitas, Valli consorzio di Cooperative e Fondazione della Comuni…

Leggi la news