La replica di acciarino per pistola a pietra focaia è parte essenziale d'arma?

Devo esportare una copia esatta, costruita recentemente, di un acciarino per pistola a pietra focaia di fine Settecento. Va richiesta la Licenza di Esportazione alla Questura? Va considerata parte essenziale d'arma?

Risposta a cura dell'Avv. Adele Morelli

Le repliche di armi ad avancarica a colpo singolo di modello e/o tipologia antecedente al 1890 soggiacciono alla disciplina delle MCO (armi a modesta capacità offensiva) di cui al DM 362/2011 ed in tale disciplina rientra anche l’arma indicata nel quesito, in quanto trattasi di pistola ad avancarica (quindi a colpo singolo) di fine settecento.

Con specifico riferimento all’acciarino, si evidenzia che:

  • l’art. 11 del suddetto D.M. 362/2001 rubricato “Parti d’arma” (a cui rimanda il successivo art. 15 con riguardo proprio alle parti delle repliche di avancarica a colpo singolo) specifica che le parti di tali armi “non si considerano parti di armi comuni da sparo”;
  • in ogni caso, volendoci sforzare ad assimilare l’acciarino ad un qualche componente delle armi moderne, potremmo vagamente ricondurlo ad una struttura primordiale e solo parziale del gruppo di scatto, il quale non è parte essenziale d’arma, come chiarito dalla Circ. Min. Interno 557/PAS.50-632/E/06 del 01.03.2007.

In ragione di ciò, l’acciarino è da considerarsi mera componentistica di libera circolazione.
Avv. Adele Morelli

PDF.png Stralcio_DM_362_2001
PDF.png Circ_Dogana_Parti_Essenziali_2007

 

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Storica sentenza del Consiglio di Stato sull’art. 43 Tulps

Storica sentenza del Consiglio di Stato sull’art. 43 Tulps

Il Consiglio di Stato torna a occuparsi dei motivi ostativi al rilascio del porto d'armi, "scardina…

Leggi la news