Vorrei aprire un’attività commerciale specializzata nella vendita di lame affilate quali katane, spade, etc. Vorrei sapere se l'iter è identico a quello richiesto per aprire una comuna armeria (io non tratterei assolutamente armi da fuoco ma "armi bianche")

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

Nel caso posto nel quesito, trattandosi di armi bianche proprie (spade, katane affilate, cfr. art. 45, comma 1, TULPS e vedasi anche art. 4, comma 1, L. n. 110/1975), l'iter è sostanzialmente il medesimo di chi deve fabbricare armi comuni da sparo: l’interessato deve prima sostenere l'esame d'idoneità tecnica in CTT presso qualsiasi Prefettura in Italia (art. 8, comma 3, L. n. 110/975) per acquisire l'idoneità alla fabbricazione e alla vendita di armi comuni (art. 31 TULPS) e poi chiedere alla Questura del luogo ove intende esercitare l'attività le licenze di fabbricazione (per fabbricare e vendere all'ingrosso) e vendita (vendere al dettaglio) di armi da punta/taglio in art. 31 TULPS. I locali dovranno quindi essere strutturati in maniera tale da garantire la pubblica sicurezza in relazione alla fabbricazione e alla custodia delle armi bianche ed il titolare dovrà munirsi dei registri di carico e scarico ove annotare le operazioni giornaliere ex art. 35 TULPS (registro di fabbricazione, ove annota le armi fabbricate e vendute all’ingrosso solo ad operatori professionali muniti di licenze di P.S., e registro di vendita, ove annota le armi vendute al dettaglio). La vendita al privato deve ovviamente essere fatta precedere dalla redazione della dichiarazione di vendita (previa esibizione di valido titolo di P.S. in originale) e questi deve entro e non oltre le 72 ore andare ad effettuare la denuncia di detenzione ai sensi dell’art. 38 TULPS.

La movimentazione, da parte del titolare di licenza, delle armi bianche proprie, deve essere effettuata con Avviso Trasporto Armi al Questore.

Avv. Adele Morelli

 

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Calendario Corsi 2019

Calendario Corsi 2019

Una panoramica dei corsi in calendario per il 2019

Leggi la news