Cambio di residenza e Licenza Prefettizia

Sono in possesso della licenza Prefettizia che consente di detenere 1700 munizioni presso la propria abitazione e di trasportarne 600. Tra qualche mese effettuerò il cambio della mia residenza da un comune ad un altro, ma sempre sotto la stessa provincia. Vista la situazione, dovrò richiedere tale beneficio alla Prefettura nella stessa modalità che si effettua la prima volta oppure quella già in mio possesso ha valore anche se cambio residenza purché, chiaramente, sia comunicato il tutto come previsto, all'autorità di P.S.?

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

Nel caso indicato nel quesito, poiché la provincia non cambia, resta immutata anche la competenza in capo alla medesima Prefettura che ha rilasciato la licenza in estensione, pertanto l’unico adempimento da compiere sarà la denuncia del nuovo luogo di detenzione, dopo aver trasferito il materiale esplodente dalla vecchia alla nuova abitazione, senza inoltrare una nuova istanza, atteso che il rilascio di questo tipo di licenza non prevede una verifica preventiva dell’idoneità dei locali, cosa che accade invece per le licenze di collezione.

Avv. Adele Morelli

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
IWA 2020 - Annullata

IWA 2020 - Annullata

Ci arriva comunicazione ufficiale da parte della Fiera di Norimberga: IWA 2020 è stata annullata. N…

Leggi la news