Collaboratore assunto in armeria

Vorrei assumere un collaboratore nella mia armeria e destinarlo a mansioni di riparazione armi, lo inquadrerei come lavoratore subordinato, è necessario che questi abbia conseguito l’abilitazione tecnica per la riparazione?

Risposta a cura dell'Avv. Adele Morelli

L’assunzione di un collaboratore da adibire, all’interno dell’armeria, allo svolgimento di mansioni che non implichino l’assunzione da parte di questi di alcuna responsabilità o rappresentanza legale, il quale operi sempre alla presenza del titolare della licenza, non comporta l’obbligo che il dipendente assunto abbia acquisito la capacità tecnica ai sensi dell’art. 8 L. n. 110/1975; l’inserimento di un collaboratore soggiace esclusivamente alla normativa in materia di diritto del lavoro. Talune questure chiedono al titolare dell’armeria di effettuare una comunicazione con l’indicazione dei dati del dipendente assunto, a tal proposito si suggerisce il seguente contenuto:   

"Alla Questura di ….. – Divisione PAS

Ufficio Armi

Il sottoscritto...... nato a …. il …. residente in …. Cod. Fisc. ….., n.q. di titolare/legale rapp. te p.t. dell’armeria ….. con sede legale in ……., Cod. Fisc. e P. IVA ………, titolare di licenza di riparazione/vendita nr ……rilasciata dalla sopra intesta Questura in data …..

Comunica

alla S.V. che a partire dal giorno ..... il Sig. .... nato a .… il …. residente in …. Cod. Fisc. …..,   presterà la propria attività lavorativa con la qualifica di ..... presso la suddetta armeria. Considerato che lo stesso collaboratore non svolgerà ruolo di rappresentanza ma solo di collaborazione alla presenza del titolare della licenza o di un suo rappresentante, la presente comunicazione non soggiace alla disciplina di cui agli artt. 8 L. n. 110/1975, 32 TULPS e 12 Reg. TULPS.

Con osservanza.

…lì….

                                                            .... ….. n.q.di titolare/legale rapp.te p.t. dell’armeria …."

Avv. Adele Morelli

 

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Fiere 2019/2020/2021

Fiere 2019/2020/2021

Calendario delle fiere di settore, nazionali ed internazionali.

Leggi la news