Quando nella licenza di minuta vendita vanno indicate anche la V^D e la V^E?

Nella mia licenza rilasciata dalla Prefettura devono essere inserite le quantità degli esplodenti di V^ categoria gruppo D, e V^ categoria gruppo E?

Risposta a cura dell’Avv. Adele Morelli

La disciplina sulla detenzione dei prodotti esplodenti di V^D e V^E nei negozi di minuta vendita in art. 47 TULPS (armerie) si ricava dall’art. 1, comma 2 del Cap. VI, All. B, Reg. TULPS, in combinato disposto con la circolare interpretativa del Ministero dell’Interno nr. 557/PAS/E/016056/XV.H.MASS(77)BIS del 12.11.2012, ossia:

  • si possono detenere e vendere fino a 50 kg di artifizi di V^D e quantità di V^E in teoria illimitata ma in realtà in funzione della cubatura del locale (rapp. 1 mc:3,5 kg), da tenersi in deposito, come, e se, autorizzato nella licenza (per i V^D e V^E da tenersi nel locale deposito, è necessario che la licenza ne faccia espressa menzione);
  • in aggiunta, fino a 50 kg di artifizi di V^D e quantità di V^E in teoria illimitata ma in realtà in funzione della cubatura del locale (rapp. 1 mc:3,5 kg), da tenersi nei locali aperti al pubblico: tale quantitativo è da considerarsi in aggiunta al contenuto della licenza (quindi al di fuori di essa), indipendentemente dal fatto che la stessa autorizzi o meno la detenzione ai fini della vendita anche dei prodotti di V^D e V^E (per i V^D e V^E da tenersi nel locale aperto al pubblico, non è necessario che la licenza ne faccia espressa menzione e quindi possono qui essere detenuti anche senza che la licenza lo preveda, purché vi sia cubatura disponibile).

Si ricorda in ogni caso che le categorie V^D e V^E non fanno cumulo con le I^-IV^-V^C ai fini del raggiungimento del quantitativo totale dei 200 kg previsto dalla norma come limite massimo al carico dei locali, ma sono al di fuori di esso.

Avv. Adele Morelli

scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Fiere 2019/2020/2021

Fiere 2019/2020/2021

Calendario delle fiere di settore, nazionali ed internazionali.

Leggi la news