Devo spedire un'arma per riparazione presso una ditta produttrice di armi in Slovenia. Che procedura devo seguire?
 
Risposta a cura dell'Avv. Adele Morelli
 
La Slovenia è parte dell'Unione Europea (https://europa.eu/european-union/about-eu/countries/member-countries/slovenia_it) quindi dovete usare la procedura dell'accordo preventivo temporaneo, per motivi di riparazione, che nella prassi funziona nel seguente modo: l'operatore che sta in Slovenia deve chiedere alla sua autorità di P.S. un accordo preventivo temporaneo per motivi di riparazione, una volta che l'ha ottenuto, ve lo gira, e voi chiederete alla vostra Questura l'autorizzazione al trasferimento temporaneo per motivi di riparazione (artt. 8 e 11 D.M. 14.09.2016), la quale autorizzazione dovrebbe essere sufficiente poi anche per farvi far rientrare l'arma in Italia (controllate sempre con la massima attenzione cosa c'è scritto nell'autorizzazione che vi rilascia la vs. Questura ossia durata e modalità per far rientrare l'arma in Italia).
Avv. Adele Morelli
scuola armieri

Scuola armaioli

Il TIMA è un corso facoltativo di durata triennale di IPSIA Beretta nato per unire il percorso scolastico alle richieste che offre il settore armiero in Valle Trompia.

Approfondisci
banchi di prova

Banchi di prova

Tutte le armi da fuoco dei Paesi aderenti alla CIP sono soggette a collaudo ed a certificazione tramite l'impressione dei Marchi dei Banchi di Prova dei rispettivi Paesi.

Approfondisci
Fiera di Vicenza - Hit show 2019

Fiera di Vicenza - Hit show 2019

Il Consorzio Armaioli Italiani sarà presente anche per l'edizione 2019 della fiera di settore HIT S…

Leggi la news